Diario coronavirus /12

Domenica delle Palme. Oggi ho contemplato ciò che questo giorno è, privato del suo senso di fondo: il resto della settimana.

Eppure lo spirito della domenica rimane imperterrito con i suoi rituali, primi fra tutti il pranzo che viene preparato con più attenzione e cura.

Questa mattina lettura dei giornali. Ecco la prima pagina.

Mi sono accomodato sul terrazzo godendomi il primo tepore primaverile sorseggiando una tazzina di caffè.

Che piacere la lettura. Inebriato dalle parole su carta stampata che scorrevano richiamando nella mente sensazioni e immagini, ho scritto a una libreria per farmi consegnare appena possibile un libro.

L’unica cosa che non riesco a fare tra le mille che si potrebbero esercitare in una quarantena è la televisione, non riesco proprio a guardarla.

Mentre leggevo dalla cucina proveniva il profumo del ragù sul fuoco. Una cottura lenta, a fiamma bassa. Più l’attesa è lunga più il ragù è buono.

Oggi ho deciso di abbandonarmi all’oblio di non fare assolutamente nulla.

Detesto i lavori manuali di casa. Ho cercato di appassionarmi, di farmeli piacere, di applicare una filosofia zen mentre imbiancavo un muro ma niente, è più forte di me. Ho difficoltà nel semplice atto di piantare un chiodo nel muro.

Dopo pranzo ho anche fatto la pennichella.

È incredibile come riesca ad addormentarmi profondamente a qualsiasi ora del giorno. Ho anche sognato. 

Ho sognato di essere in Sicilia, di trascorrere la mia domenica immerso nei rituali che in quella terra, soprattutto nel giorni di festa, assumono una potenza immensa.

Il caffè preso tardi al bar. I giornali della domenica. La sosta in pasticceria per prendere i dolci, il pranzo che non finisce mai, il pomeriggio ozioso, la sera a passeggiare.

In questi  tempi però stanno inesorabilmente cambiando tutti i paradigmi.

Io spero solo che il coronavirus non si porti via anche la domenica. 

Pubblicato da Passeggiate nel Mistero - Gian Luca Marino

Gian Luca Marino scrittore e reporter del mistero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: